You are here: Home » Economia » Cosa sapere prima di aprire un’attività di compro oro

Cosa sapere prima di aprire un’attività di compro oro

Vediamo ora tutto quello che coloro che vogliono avviare un Compro Oro devono conoscere di questo particolare tipo di attività commerciale.

I guadagni non mancheranno mai

Al contrario di tantissimi altri tipi di attività, quella del Compro Oro non prevede periodi di crisi e mancati guadagni.

Questo per il semplice fatto che sarà possibile stipulare le varie società di raccolta del materiale prezioso: queste figure si occuperanno di effettuare appunto il ritiro dietro il pagamento di una somma di denaro ben precisa che permette, al proprietario dell’attività, di poter avere un buon profitto che verrà investito in nuovi cicli di compravendita coi propri clienti.

Partita IVA e autorizzazioni varie

Come per ogni altra attività commerciale anche quella del compro oro richiede l’apertura di una partita IVA, in quando si devono effettuare delle operazioni commerciali che hanno come protagonista l’oro.

Per poter operare sarà necessario anche avere il consenso del Comune compilando il documento della SCIA che consente di avviare tale attività.

Inoltre sarà opportuno richiedere anche l’autorizzazione alla Questura della propria città, che effettuerà controlli periodici grazie ai quali sarà possibile proseguire nello svolgimento dell’attività stessa senza alcuna complicazione.

Un locale particolare

Per poter svolgere questa attività il locale deve essere necessariamente di almeno circa venti metri quadri ed allo stesso tempo vi devono essere sistemi di sicurezza, quali cassaforte e telecamere di videosorveglianza, ed anche strumenti per effettuare il controllo sull’oro ed evitare di truffare o essere soggetti di imbrogli da parte dei clienti.

In questo modo sarà possibile operare in maniera attenta e precisa, dettaglio che non si deve sottovalutare: ovviamente sarà anche necessario che il locale abbia superato tutti quelli che sono i controlli igienici e sanitari ed inoltre è importante che vi sia una vetrina ed un tipo di arredamento minimalista, privo di eventuali mobili troppo sofisticati che potrebbe non essere adatti per svolgere questo tipo di attività.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *