You are here: Home » Sport » Abbigliamento Mtb, quali gli indumenti essenziali

Abbigliamento Mtb, quali gli indumenti essenziali

Per gli appassionati di mountain bike, è sempre piacevole e rilassante effettuare delle uscite periodiche. Tuttavia, se alcuni amano effettuarle soprattutto in primavera o estate, con un clima favorevole, altri invece amano farle anche nel periodo invernale, quando le condizioni climatiche non sono le migliori. In ambedue i casi, l’abbigliamento, dagli indumenti alle scarpe Mtb, deve essere consono alla stagione e alla situazione metereologica.

Infatti, il piacere di svolgere questa attività sportiva, come qualsiasi altra, passa anche dal comfort con cui si pratica. E per la mountain bike, essendo una disciplina effettuata all’aperto, il fattore indumenti è fondamentale. Cerchiamo di capire quale siano i migliori e soprattutto essenziali da indossare, sia in inverno che in estate, per ottenere il massimo divertimento e, appunto, comfort di ciascun appassionato.

Gli indumenti mountain bike invernali

Essenziale è, senza dubbio, un pantalone lungo imbottito. Ne esistono di diversi tipi, attillati o meno. Fattore importante è che riescano a preservare il corpo dal freddo esterno, riuscendo tuttavia anche ad essere traspiranti. Stesso discorso vale per le maglie o i pile, che devono mantenere il caldo ma lasciar traspirare la pelle, soprattutto quando si è sotto sforzo. Ne esistono con e senza zip, a maniche lunghe.

Anche la giacca rappresenta un indumento essenziale nei mesi più freddi. Prezzi e tipologie variano molto, così come i materiali con cui sono fatte, da quelli mediocri fino ad arrivare al goretex, che rappresenta il meglio. La giacca, come gli indumenti precedenti, deve essere traspirante e si consiglia di sceglierne una dal colore visibile e acceso, fondamentale in caso di scarsa visibilità. Anche i guanti, nella versione lunga, sono indispensabili, per mantenere calde le mani, anche con temperature basse.

Gli indumenti mountain bike estivi

I pantaloncini, in estate, devono permettere scioltezza di movimenti e comfort, anche col caldo e dopo diverse ore di attività. Anche in questo caso, ne esistono di attillati o meno, tuttavia il fattore fondamentale è sempre la buona traspirazione. Quest’ultima risulta ancora più importante per le maglie, delle quali ne esistono comunque diversi generi tra cui scegliere, si consigliano tuttavia in tessuto morbido e di colori accesi, per essere sempre ben visibili in tutte le situazioni.

Alcuni bikers tendono poi ad indossare sia guanti che occhiali. Nel primo caso, si consigliano soprattutto per quelli alle prime armi, per ridurre o limitare il fastidio dei calli alle mani. Per quanto riguarda gli occhiali, invece, sono indispensabili per migliorare la percezione visiva e ridurre il fastidio dei raggi solari. Anche in questo caso, se ne possono scegliere di diverso tipo e materiali, dai costi variabili.

Tutti questi indumenti fanno parte di un abbigliamento generale, che deve comprendere anche naturalmente un casco adeguato e delle scarpe adatte, estive o invernali che siano, che forniscano comfort ma soprattutto sicurezza, in tutte le condizioni sia climatiche che di terreno incontrati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *